CGLIB-era il potenziale Java (Creare un Comparator usando cglib)

Java è un linguaggio di programmazione strong typed, ciò permette di avere più “sicurezza” runtime in quanto tutti gli errori banali vengono evidenziati in fase di compilazione. Usando un ide evoluto (come per esempio Eclipse, Netbeans o IntelliJ) questo aspetto viene sfruttato mettendo a disposizione il supporto per il refactoring e la navigazione nel codice (per esempio per riconoscere tutte...
Continue reading...

EclipseLink HistorySession e DDL generation

In due post precedenti (Eclipselink Historical Session: come tenere traccia dei cambiamenti di una tabella – Parte I e Parte II) è stato trattato il tema della gestione dello storico con EclipseLink: dalla configurazione, ai vari modi in cui può essere usato fino a presentare alcune limitazioni intrinseche al framework.

Tutto quel che si è detto in quei post è valido e funziona ammesso che abbiamo già creato lo schema su cui andremo a lavorare. Cosa succede invece se non lo abbiamo?...
Continue reading...

EclipseLink Session Events

featured-esclipselink

EclipseLink, come altre implementazioni della specifica JPA (Java Persistence Api), solleva il programmatore da molti affanni. Tuttavia ci sono casi in cui è necessario entrare in merito a cosa stia succedendo. In questo post vediamo come intercettare eventi di tipo SessionEvent e utilizzarli per le nostre esigenze più segrete....
Continue reading...

L’interfaccia Java Cloneable

In Java le variabili e i campi contengono referenze a oggetti; usando l’usuale assegnazione non si ha una copia dell’oggetto (deep copy) ma una copia delle referenza (shallow copy) che porta a una condivisione di memoria. Per evitare questo è possibile clonare un oggetto sfruttando il metodo clone di Object e l’interfaccia Cloneable....
Continue reading...

EclipseLink Historical Session: come tenere traccia dei cambiamenti di una tabella – Parte II

Abbiamo affrontato in un altro post il tema della tracciabilità dei cambiamenti sui dati sensibili e i sistemi teorici che permettono di realizzarla. Siamo scesi poi nel dettaglio di come EclipseLink implementa uno di questi sistemi e di come configurare l’ambiente di lavoro per potercene avvalere in modo piuttosto semplice. Vediamo quindi adesso come poter interagire con i dati salvati nello storico… effettuando query nel passato!!...
Continue reading...