cupola_brunelleschi_Duomo_FirenzeBetterSoftware è una conferenza giunta ormai alla sua terza edizione e organizzata da Develer. Dopo due anni da spettatori quest’anno noi di CoseNonJaviste terremo addirittura due talk!


Il primo dei due talk lo terrò io:

Alcuni consigli per lo sviluppo e il marketing di una applicazione Android

Partendo della mia esperienza con Folder Organizer parlerò di vari aspetti riguardanti lo sviluppo e soprattutto il marketing di una applicazione Android. Fra le altre cose parlerò sicuramente di come distribuire una applicazione (gratuita, con ads o a pagamento). Non mancherà un discorso sui market (Android Market e market di Amazon se si degnano di approvare la mia applicazione) mostrando varie statistiche di utilizzo e cercando di dare qualche consiglio utile per chi sviluppa già e per chi si affaccia per la prima volta al mondo Android. Probabilmente descriverò anche la mia esperienza con il porting di una applicazione a Android 3.0 (un tablet Motorola Xoom è in volo verso l’Italia!). Altri argomenti ci saranno sicuramente, per fortuna ci sono ancora due mesi per pensarli e riorganizzarli per bene (commenti con suggerimenti sono bene accetti)!

Better Software 2011
Il secondo talk è quello di Manuele Piastra e Niccolò Francini:

2 + 2 = 3 – Storie di vita quotidiana di un team globalizzato nell’economia di crisi

In un quadro economico in continua discesa prima o poi ogni illuminato imprenditore viene colto dal miraggio di un incredibile risparmio, ottenuto spostando la propria produzione in paesi esotici. Dietro al miraggio si nasconde una quotidianità fatta di barriere di ogni tipologia, non sempre banali da superare. Lo scopo di questo talk è di condividere l’esperienza maturata dal nostro team: gioie e dolori, miti e verità a partire dal lontano 2007. L’abstract schematico di questo talk è il seguente:

  • I criteri con cui scegliamo partner tecnologici offshore tra le migliaia disponibili.
  • Come impostiamo degli standard di comunicazione e collaborazione (strumenti, modalità di documentazione, analisi e sviluppo).
  • Come gestiamo un team geo distribuito e multiculturale.
  • Go live del progetto: verificare e integrare nel proprio progetto quanto sviluppato in offshoring.
  • Cosa abbiamo imparato in questi 4 anni di esperienza.

Ovviamente nei due mesi che ci separano dall’evento Manuele e Niccolò avranno modo di confrontarsi tra di loro per affinare il taglio da dare al talk ed eventualmente inserire altri contenuti. E perché no: magari inseriamo anche contenuti e/o idee suggerite da voi!

60 Posts

Software Architect con esperienza su piattaforma J2EE e attualmente focalizzato principalmente in progetti di sviluppo di applicazioni Android. Attualmente sono in Nana Bianca dove mi occupo dello sviluppo di alcune app Android. Coautore della seconda edizione di Android Programmazione Avanzata e docente di corsi di sviluppo su piattaforma Android. Follow me on Twitter - LinkedIn profile