I 4 pilastri del professionista del Codice

Sei un tecnico che si dedica alla programmazione con grande passione? I tuoi occhi passano 12 ore davanti a un monitor e hanno bisogno di collirio ogni 2 ore per non rimanere bloccati? Bene, allora questo è il post per te. Infatti nonostante la passione sia il requisito imprescindibile per poter fare questo (e probabilmente ogni altro) lavoro in ambiti professionali di un certo calibro bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti che possono fare la differenza

CoseNonJaviste @ Codemotion 2012

Come nel 2011 anche quest’anno CoseNonJaviste partecipa al Codemotion: l’edizione del 2012 dell’evento gratuito prevede i soliti talk illuminanti sui linguaggi di programmazione e le tecnologie di punta, quest’anno in una location davvero suggestiva! Ci vediamo là?

Ciao Mongo!

Andiamo insieme alla scoperta di MongoDB, uno dei più popolari database NoSQL per scoprire come questo DBMS, potente, agile e flessibile, possa diventare il miglior amico del Web Developer.

Una storia di dati

Benvenuti! Sediamoci tutti accanto al fuoco ad ascoltare questa storia avvincente di progettazione di una base dati per una applicazione Java Enterprise che utilizza la specifica Java Persistence Api. Avete portato il marshmallow? Bene allora cliccate su Continua!

Le Google Guava Libraries: mini tutorial da 10 minuti

Il Progetto Google Guava contiene molte delle core libraries usate da Google nei progetti Java-based. Queste librerie coprono molti aspetti: le collection, la cache, la gestione della concorrenza, il processamento delle stringhe, l’I/O e così via e possono essere un valido aiuto per lo sviluppatore, rendendo il codice più coinciso e manutenibile. Andiamo a scoprirle insieme?

Google Apps Script: fatelo da casa!

Se non vivete sulla Luna avete avuto modo di utilizzare i prodotti di Google, tra cui Google Docs o Google Apps. Sapevate che questi prodotti possono interoperare tra loro creando servizi automatizzati e di integrazione grazie a Google Apps Scripts? No? Allora seguitemi nella lettura, ci divertiremo assieme con un semplice tutorial!

Come funzionano le HashMap in Java

Oggi andiamo ad approfondire insieme i concetti alla base di una delle strutture dati più usate in Java: le HashMap. Sì proprio loro: tutti le conosciamo, tutti le usiamo, ma internamente come funzionano? Scopriremo insieme che il loro comportamento è tutt’altro che scontato.

CoseNonJaviste @ Italian Agile Day

Quegli errabondi di CoseNonJaviste il 19 Novembre se ne andranno a Roma a partecipare all’ottava edizione dell’Italian Agile Day. Saranno speaker all’evento gratuito nomi di chiara fama del panorama agilista italiano, che condivideranno le proprie esperienze e conoscenze. Vuoi saperne di più? Leggi questo post e magari ci incontreremo a Roma!

Il Social Semantic Web: perché ci serve?

I Social network hanno rivoluzionato il Web, portando l’utente ad essere un creatore attivo e collaborativo di contenuti della rete. Il Web Semantico sta sposandosi con il social web per integrare e dare un senso alla conoscenza della rete. Genereranno nel prossimo futuro un figlio che prende il meglio dei due mondi? Ragioniamone insieme, che ne dite?