WhyMCA 2012: CoseNonJaviste presente con un talk sulle librerie Android

Anche quest’anno Maggio sarà il mese di WhyMCA, la mobile developer conference italiana che quest’anno si terrà a Bologna e non più a Milano. E anche quest’anno CoseNonJaviste sarà presente con un talk, quello che terrò io nel pomeriggio del 24 Maggio sulle librerie disponibili su Android.

whymca mobile conference

WhyMCA è arrivata alla terza edizione, se non la conoscete e volete sapere di cosa si è parlato lo scorso anno potete leggere il nostro diario della conferenza. L’agenda 2012 è ovviamente focalizzata sul mobile: si va dallo sviluppo nativo per Android, iOS e Windows 8/Windows Phone alla sviluppo di web app mobile e ai framework multipiattaforma come PhoneGap e Titanium Appcelerator. Non mancheranno talk legati alla User Experience e alle prospettive future del mobile. Si parlerà anche di Open Data, tema molto interessante e in continua evoluzione.

Librerie su Android: come non reinventare la ruota

Dopo il talk dello scorso anno sugli widget di Android l’argomento di quest’anno saranno le librerie disponibili su piattaforma Android. L’abstract presente anche nel sito ufficiale è questo:

Nei progetti J2EE siamo abituati a usare decine di librerie esterne, sia per classi di utilità sia per framework per strutturare meglio il codice. Come è messo Android da questo punto di vista? Nell’ultimo anno sono nati molti progetti interessanti (quasi tutti open source) che stanno portando un gran numero di librerie che permettono di non reinventare tutte le volte la ruota. In questo talk vedremo le principali librerie utilizzabili in un progetto Android evidenziando pregi e difetti di ognuna. Tramite una applicazione di esempio di librerie che permettono di evitare problemi di frammentazione (Android Compatibility Library e ActionBarSherlock), di quelle che mettono a disposizione nuovi componenti (GreedDroid, ViewPagerIndicator) e di quelle che cambiano radicalmente il modo di sviluppare una app (aQuery, Spring Mobile, AndroidAnnotations).

WhyMCA si preannuncia anche quest’anno molto interessante, se siete in zona non mancate a quella che sta diventando anno dopo anno una delle conferenze per sviluppatori più importanti nel panorama italiano! Ci vediamo a Bologna!

Fabio Collini

Software Architect con esperienza su piattaforma J2EE e attualmente focalizzato principalmente in progetti di sviluppo di applicazioni Android. Attualmente sono in Nana Bianca dove mi occupo dello sviluppo di alcune app Android. Coautore della seconda edizione di Android Programmazione Avanzata e docente di corsi di sviluppo su piattaforma Android. Follow me on Twitter - LinkedIn profile