Migrare da RichFaces a PrimeFaces? Si-può-fareeee!

Stando a quanto mostra Google Trends, l’interesse della comunità di sviluppatori JSF si è spostato esponenzialmente da RichFaces a PrimeFaces tanto da superare il rivale intorno al settembre del 2011. CoseNonJaviste si è già avvicinata a PrimeFaces con un tutorial che mostra le potenzialità del framework, che si mostra molto curato, potente ed accattivante rispetto alla concorrenza. Lasciare la vecchia...
Continue reading...

Ajax e JSON con JSF2

JSF2 ha imparato molto dall’esperienza della versione precedente e dai framework che gli ruotavano attorno a tal punto da averne integrati alcuni. Un esempio è Facelets, ma sicuramente quella più utile è stata l’integrazione nativa con Ajax, prendendo spunto da Ajax4JSF (a4j), confluito in RichFaces da molti anni ormai. Una cosa però manca all’implementazione nativa di JSF2, ovvero l’attributo data...
Continue reading...

Optimus PrimeFaces, JSF in leggerezza (e abbondanza…)

PrimeFaces è una suite open source di componenti UI avanzati progettata per integrare funzionalità Ajax all’interno di applicazioni Java Server Faces, esattamente come lo è ad esempio il più noto RichFaces. La suite Primefaces offre supporto ad Ajax, grazie ad una integrazione nativa con JQuery (e su questo ci ritorneremo più avanti). Il framework è dotato di più di 100 componenti JSF avanzati (per stuzzicarvi un po’ l’appetito potete vedere il ricco showcase)....
Continue reading...

Cross-field validation: validazione incrociata con JSF e RichFaces 4

A chi non è mai capitato di compilare una form web che chiedeva di ripetere la password o l’indirizzo mail per conferma? Una richiesta più che legittima quando si stanno inserendo dati importanti. L’implementazione di questa logica è banale, ma quando si lavora con certi framework è bene seguirne le best practice per non ritrovarsi in situazioni spiacevoli. Prendiamo per esempio JSF: come si potrebbe realizzare la validazione incrociata tra i campi? Vediamo insieme un paio di soluzioni!!...
Continue reading...

Web App mobile con jsf2: che framework usare?

Quando si parla di sviluppo per dispositivi mobile (in particolare Android e iOs) ci troviamo sempre di fronte a un dilemma: sviluppiamo una applicazione nativa in Java o Objective C o una web app ottimizzata per il mobile? La risposta giusta non esiste ma se abbiamo già una web app sviluppata con jsf la scelta più immediata è quella di usare questo framework anche per sviluppare la versione mobile....
Continue reading...

Indicatori di caricamento con RichFaces 4 e jQuery BlockUI

La novità più importante di RichFaces 4 è stata sicuramente il passaggio da prototype a jQuery, questo cambiamento ha portato una maggiore leggerezza di tutto il framework e molti altri vantaggi. Per sviluppatori si aprono molti scenari interessanti in quanto i numerosi plugin di jQuery già sviluppati possono essere integrati facilmente in una web app. In questo post vediamo come sfruttare jQuery BlockUI per creare facilmente un indicatore di caricamento associato a una chiamata ajax....
Continue reading...

Ottimizzazione del traffico di rete con RichFaces

Nel file di configurazione web.xml è possibile definire molti parametri per modificare il comportamento di una applicazione web. In questo post vedremo nel dettaglio i parametri che permettono di configurare il modo in cui sono trasferiti i dati dal server al browser nel caso di una applicazione web che utilizza RichFaces 3.3.3 (molti dei parametri sono disponibili anche nella versione 4 di RichFaces)....
Continue reading...