Liferay: Esporre Web Services Custom

Nel momento i cui cerchiamo di spingerci oltre quello che strumenti di sviluppo ci offrono di “default”, è quasi certo che incontreremo qualche difficoltà ad andare avanti e molto spesso la difficoltà è dovuta alla disponibilità di scarsa documentazione. Nell’ambito del Service Layers, la piattaforma di sviluppo di Liferay consente in modo semplice e veloce di generare tutto lo strato...
Continue reading...

Primi passi con Spring Batch

Realizzando applicazioni business-to-business non è raro incontrare la necessità di fare movimentazione massiva di dati in modo automatico, schedulato e fail-safe. Un bel batch quindi è quello che ci vuole! 🙂 Ovviamente si può fare in mille modi, usare mille framework differenti se necessario, schedularli tramite Cron per esempio o Quartz e così via. Ultimamente mi è capitato di dover...
Continue reading...

Java 8 Day!

Oggi, 18 marzo, a distanza di quasi 3 anni dalla versione precedente, e con sei mesi di ritardo rispetto al previsto, esce ufficialmente Java 8. Qui, sulle pagine di CoseNonJaviste, ci siamo occupati dello sviluppo di questa major release già da un po’, riassumiamo velocemente le novità che ci aspettano....
Continue reading...

Java 8: uno sguardo agli stream

Nel post precedente abbiamo introdotto le lambda expression : funzioni anonime che possiamo utilizzare dove sia prevista un’interfaccia con un solo metodo astratto. In questo articolo useremo le lambda con gli stream, un nuovo strumento che ci permetterà di lavorare con le collezioni in maniera efficiente e compatta grazie proprio alla programmazione funzionale....
Continue reading...

Java 8: lambda in 7 minuti (o quasi)

Java 8 verrà rilasciato il 18 marzo di quest’anno e, come abbiamo detto in questo post, grandi cambiamenti ci attendono. Il più importante tra questi è l’introduzione delle lambda expression, finalmente Java colma il divario con altri linguaggi introducendo le funzioni all’interno della sintassi. Sicuramente ci sono molti temi da trattare e un solo post non basta, per cui in questo articolo andiamo a scalfire la superficie partendo dai concetti di base, le lambda expression appunto. ...
Continue reading...

Gson, da Java a JSON e viceversa: alcuni casi “difficili”

In questo secondo post dedicato a Gson vedremo alcuni casi un po’ più particolari rispetto quelli esposti nella prima parte. Questa volta ci concentreremo esclusivamente su casi di deserializzazione: molto spesso, infatti, ci troviamo a consumare dei JSON prodotti da terze parti, sui quali non abbiamo il controllo. Dobbiamo quindi “ingegnarci” per sfruttare al meglio Gson per estrarre i dati voluti....
Continue reading...